Venezia, la città più famosa del mondo

La splendida Venezia è una città più che mai dedicata all’arte in tutte le sue forme. Passeggiando per la città si è costantemente circondati da monumenti e chiese di grande bellezza, di per sè opere d’arte.
Arte che è possibile ammirare nei numerosi musei e palazzi. In essi si trovano alcune delle più belle opere originali di molti grandi artisti italiani come Jacopo TintorettoG.B TiepoloTizianoVeronese,BelliniGiorgione e moltissimi altri.
Oltre ad essere un paradiso per gli amanti dell’arte antica e moderna, Venezia dedica ogni due anni una delle mostre più importanti a livello mondiale all’arte contemporanea: la Biennale di Venezia. Sempre a Venezia è possibile visitare la Peggy Guggenheim Collection, ricca di capolavori di artisti contemporanei.
Si può ascoltare dell’ottima musica nell’appena ricostruito Teatro La Fenice o nel da poco restaurato Teatro Malibran.

L’evento tra i più straordinari di Venezia è il Carnevale che attira centinaia di migliaia di visitatori da tutti i paesi. Per una decina di giorni le strade si dipingono con i colori e le maschere più incredibili. Durante quel periodo Venezia diviene una totalità di musica e divertimento.
Ricco di storia, di suggestioni e di tradizione, il Carnevale di Venezia ha risvegliato l’interesse dei suoi abitanti e soprattutto dei moltissimi turisti grazie all’apprezzato cocktail di trasgressione, arte, storia e cultura che è in grado di offrire. In una città unica al mondo.

Venezia è anche chiamata la “Città degli innamorati” perchè, proprio per il fatto che non esistono le automobili, permette delle passeggiate lunghe e serene avvolti solamente dal suono dell’acqua che lambisce le sue rive.
La città è ricca di ristoranti, bar, trattorie dove si possono gustare i tipici “cicchetti” veneziani e bere degli squisiti spritz, magari ascoltando dell’ottima musica Jazz suonata da musicisti favolosi.